Serra di Crispo - Chi lo Ama Mi Segua



Trekking 20 DICEMBRE 2015

Escursione naturalistica nel Parco del Pollino e visita e Serra di Crispo e Serra delle Ciavole. Si parte da località Acquatremola al confine tra Terranova e San Severino Lucano. 

Ci imbatteremo in uno dei boschi più belli del parco nazionale, ricco di faggi ma soprattutto di abeti sempreverdi in perfetta sintonia con il periodo Natalizio. Si attraversa un sentiero in leggera salita passando prima da piano Iannace per poi proseguire sul sentiero della piana di San Francesco. Arriveremo alla radura dei piani dove troveremo la sorgente Iannace. 

A sinistra del sentiero svetta il Santuario della Madonna del Pollino, mentre a sinistra continuando sul percorso di festuco brometalia ci attende la grande Porta tra Serra di Crispo e Serra delle Ciavole. 

Arriveremo a bere l'acqua della sorgente Pitt Accurc, e a vedere da vicino uno dei luoghi più ricchi di Pini Loricati. Dall'alto un panorama incredibile ci farà sognare ad occhi aperti...

MAPPA INCONTRO



Partenza dalla Stazione Villalongo di Matera ore 7.35


mi raccomando puntuali altrimenti non vi aspettiamo ;-)

Ci avviamo presto altrimenti non possiamo avere abbastanza ore di luce durante il percorso !


Vai alla mappa di Google



Info e prenotazioni al 3883004553

Oppure sul mio sito

http://isassidimatera.com

Vi Aspetto

Uccio Acquasanta

Presepe Vivente a Matera 2015


Il Presepe Vivente nei Sassi

Sta per partire ancora una volta l'edizione del presepe vivente nei Sassi della stupenda Matera. Molti sono stati i problemi organizzativi legati quest'anno all'amministrazione e alla gestione dell'evento, ma alla fine ce l'abbiamo fatta. Tema del Natale 2015 sarà La Famiglia, legato anche alla volontà del magnifico e umilissimo Pontefice Papa Francesco che ha voluto dare nell'anno in corso più risalto e più importanza ai legami e ai fondamenti della comunità familiare. Come gli altri anni ci saranno vari giorni per vedere i figuranti e i diversi stands distribuito sul percorso del centro storico, ma ci sono molte novità che andiamo subito ad analizzare.

1. Le Date:

saranno dal 4 all' 8 dicembre 2015, e successivamente, il 13 il 19 ed il 20 e poi dall' 1 al 3 Gennaio 2016. 

2. Gli Orari:

Per visitare i Presepi nei Sassi ci sono due momenti: si parte dalle ore 15,30 - 16,00 con i gruppi di almeno 20 persone, per poi passare alle visite individuali tra le 18,00 e le 20,00. 

3. I Percorsi:

dal 4 all'8 dicembre si potrà intraprendere il percorso lungo, ossia dal Sasso Barisano al Sasso Caveoso, con partenza da Piazza Vittorio Veneto. Invece dal 13 dicembre in poi nelle altre date ci sarà il percorso breve, cioè da piazza San Pietro Caveoso .

4. I Prezzi:

Il costo del Biglietto per il Presepe nei Sassi è: dal 4 all' 8 dicembre di 5 euro per gli individuali e 3 per i gruppi. Mentre in tutti gli altri giorni il prezzo dei biglietti d'ingresso sarà di euro 3, sia per individuali che gruppi.

5. Informazioni:

Per lo svolgimento delle visite guidate al mattino e negli orari al di fuori della manifestazione potete contattarmi 

tramite 

il sito di Uccio Acquasanta 

oppure chiamando al cellulare al 

388.3004553 
  

Colori d'Autunno Basilicata



Escursione d'Autunno nel Parco Lucano

1 Novembre 2015


Arriva l'autunno e i colori del Parco del Pollino si divertono a tra cielo e terra a disegnare forme e riflessi.

E' arrivato il momento tanto atteso. Una sana giornata di Trekking nel bosco del Pollinello. A novembre gli alberi si tingono di colori stravaganti dal giallo al verde e dal viola al marrone, una varietà straordinaria di combinazioni che ci faranno apprezzare la Natura da vicino durante una passeggiata nel bosco tra i più belli d'Italia.


L'escursione comincerà al mattino del 1 Novembre p.v. e prevederà un percorso interno dal valloncello del Vacquarro fino al colle Gaudolino. Ci sarà la sosta o la fermata per chi desidera restare a valle nel rifugio del Gaudolino, per i camminatori invece si proseguirà in salita ancora un po' per raggiungere il bosco del Pollinello. In alternativa ci sarà la possibilità di un itinerario simile nella zona del bosco Iannace, nei pressi del Santuario della Madonna del Pollino.

Dalla vostra guida Uccio Acquasanta un cordiale arrivederci e buona vita !!!

Per info e prenotazioni per l'escursione potete contattarmi dal



o sul cellulare 






Balloon Festival Matera 2015



Matera Balloon Festival 2015

Buongiorno a tutti e ben ritrovati dal vostro blogger Uccio Acquasanta.

Oggi volevo parlarvi della festa delle Mongolfiere che si tiene tutti gli anni nella città dei Sassi nel mese di Ottobre: Matera Balloon Festival. Siete pronti ad alzare gli occhi al cielo?

Non tutti mi raccomando, altrimenti in mongolfiera chi c'è ?
Le giornate dedicate al Balloon Festival quest'anno saranno 4: dal 8 al 11 Ottobre, appunto. Come ogni anno il Parco della Murgia materana sarà allestito per l'occasione. 
Ci saranno gli artisti e i giocolieri, gli stands con i prodotti locali a km 0, il teatro per i bambini e le escursioni nel parco, tra natura e siti archeologici.

I visitatori potranno ammirare da vicino tutte le fasi di preparazione al volo degli aerostati. 
Il gonfiaggio del pallone tramite i bruciatori, grazie al propano che viene utilizzato al fine di gonfiare l'involucro la cui base è di solito costruita di vimini intrecciati, chiamata in gergo tecnico cesta oppure gondola.

E' uno spettacolo affascinante anche per i più piccoli. 
I voli si dividono in due tipologie: c'è il volo in cui il pallone è ancorato al suolo, ed il volo libero in cui con un tour di qualche ora si può ammirare dal cielo il panorama esclusivo che solo Matera sa offrire. 

Il giro ancorato dura più o meno una ventina di minuti, possono accedere 15 o 20 persone per volta e la mongolfiera si solleva da terra di circa 30 metri. 

Nel giro in volo libero l'aeromobile vola per alcune ore ed è necessario seguire tutte gli accorgimenti e le informazioni utili elargite dai piloti per godersi al meglio la trasvolata.

Ciao a tutti, vi aspetto !



Per info e prenotazioni visite guidate chiamare al 

Escursioni Parco della Murgia Materana



Le Escursioni nel Parco Murgia di Matera


Non poteva mancare l'appuntamento con tutti gli appassionati di trekking ed escursionismo per visitare il parco della Murgia materana

Insieme alla supervisione della vostra guida preferita di Matera si potranno vedere luoghi e percorsi nuovi per ricalcare le orme dei primi abitanti materani. Per la seconda parte di Agosto e nel mese di Settembre sono previste viste guidate alle chiese rupestri, villaggi trincerati e antiche masserie fortificate. 
Si parte dalle chiese della periferia prossima alla città per poi raggiungere nelle uscite seguenti i siti che molti, gli stessi materani, non ancora conoscono. Seguiremo i percorsi per vistare la cripta di Cristo la Gravinella, la Vaglia, e la Grotta del Sole
Per poi passare ai sacri luoghi di Agna, Parco dei Monaci e Selva Venusio. Ci sono altre chiese però, davvero molto interessanti da vedere, scavate lungo le dorsali rocciose della Gravina di Picciano, come la chiesa dei Grottini e la cripta di Santa Lucia al Bradano, oltre ai numerosi percorsi sotterranei che si incuneano nella pietra calcarenitica di queste colline.
Per svolgere al meglio le escursioni ci sono alcuni accorgimenti che vale la pena di ricordare:

  • avere un minimo di preparazione fisica per muoversi in piena autonomia
  • portare con sé sempre uno zainetto, per acqua e alcuni alimenti da consumare durante il percorso
  •  scarpe adatte, o da trekking o ginniche
  • bastoncini telescopici, per chi li utilizza
  • cappellino da sole
  • voglia di camminare e scoprire nuovi orizzonti


E' importante oltre che camminare capire le motivazioni storiche, morali e religiose che hanno spinto l'uomo a rifugiarsi in ambienti naturali come il territorio murgico, la descrizione della vita nelle caverne di Matera. I passaggi nei diversi periodi storici tra longobardi e benedettini, arabi e comunità arbereshe. I Sassi e la strapiombante Murgia hanno da millenni nascosto misteri, che ancora oggi stuzzicano la curiosità dei visitatori, e dei materani stessi.

Saranno presto esposte nel blog le date con i relativi itinerari.

Nel frattempo vi auguro una buona attesa e un arrivederci da: 


Uccio Acquasanta il vostro riferimento per le guide materane e in Basilicata

e dalla Capitale Europea della Cultura 2019


Per info e avvisi potete contattarmi 


oppure chiamare al 

Pollinia - Escursione nel Parco del Pollino a Luglio


Escursione nel Parco Nazionale del Pollino con Uccio Acquasanta. Si parte al mattino, si va per boschi e di ritorna in giornata.

Visiteremo i Pini Loricati e cammineremo sulle vette più alte del Sud Italia.
Ad attenderci paesaggi fantastici, una natura incontaminata e panorami stupendi.

L'escursione è prevista per fine luglio, più esattamente domenica 26.

Vi darò tutte le dritte per partecipare e le cose da portare a bordo del vostro carissimo amico di trekking, l'immancabile zaino che ognuno di noi avrà in spalla e ci accompagna tra sentieri e parchi naturalistici.

Il percorso non sarà molto lungo e sarà anche alberato per almeno i 3/4 per poi raggiungere in cima il nostro obiettivo.

La scalata è semplice e eccessibile a tutti coloro che non soffrono di pigrizia....

Per info e prenotazioni potete contattarmi al numero 3883004553 o tramite mail a uccio.mt@gmail.com.

Oppure direttamente dal sito di

Matera città dei Sassi

A presto ragazzotti..... ;-)

Panorama d'Italia a Matera

Anche a Matera c'è Panorama d'Italia

Panorama d'Italia è una manifestazione nazionale che gira ogni anno per tutti i paesi italiani per svelare le attrattive culturali e i punti d'interesse. 

Nel 2015 è prevista una tappa anche nella città dei Sassi
Dal 17 al 20 giugno si potranno visitare luoghi d'arte, e siti archeologici, con la possibilità di partecipare a eventi e manifestazioni a carattere socio culturale, artistico e letterario.

L'evento per Matera !

Da Piazza Vittorio Veneto ci sarà un itinerario che condurrà nei diversi punti d'interesse allestiti per i vari momenti dell'evento. Verranno issati anche 4 video wall per seguire le dirette in streaming e ripercorrere le tappe del 2014. 

Per partecipare alle giornate bisogna acquistare una copia di panorama in edicola nel mese di giugno. Registrarsi su web e spuntare l'evento più congeniale ai propri interessi. All'interno del giornale ci sarà poi un codice per accedere volta per volta nelle location dedicata ai Panorami Italiani.

Per vedere il programma degli eventi visita la pagina con gli orari e le location.

 Inviatemi una mail:



Sono qui per Voi:


o certatemi su 

Maggio di Accettura 2015


Maggio di Accettura 


Appuntamento alla prossima domenica del 24 Maggio 2015 con il rito arboreo più acclamato della Basilicata: il Maggio di Accettura. 
La festa ha inizio al mattino presto con 2 gruppi che si divideranno in cimaioli e maggiaioli. 

Entrambi partono alla volta del bosco dove sceglieranno a loro volta la cima più bella ed il maggio più robusto, in pratica due elementi dell'albero che sarà issato in piazza per il matrimonio.

Tutti i partecipanti dell'uno e dell'altro schieramento accompagneranno tutto il corteo fino al centro cittadino dove i due alberi si sposeranno alla presenza di tutti gli accetturesi. 

Un'evento che si ripete ogni anno, a memoria tra sacro e profano dei riti arborei che affondano le proprie radici in tempi antichissimi. 

Anche gli emigrati da tutte le parti del mondo, tornano nel loro paese per celebrare un appuntamento tanto atteso e sentito come pochi in tutta Italia. 

Insieme alla vostra guida Uccio potremo godere di tutti i momenti della manifestazione e scoprire più da vicino le varie fasi del rito.

Ci vediamo allora il 24 Maggio, ora non avete più scuse, l'invito è aperto a tutti e non potete perdervi questa giornata nelle piccole dolomiti lucane. 

Per info e avvisi potete contattarmi sul 


oppure chiamare al 

Primo Maggio a Matera



La Festa dei Lavoratori è alle porte e a Matera si celebra il primo giorno di Maggio con una serie di eventi dedicati all'archeologia, all'arte e alla storia della città dei Sassi, e inoltre al mese Mariano e alla Madonna della Bruna, la Santa patrona di Matera.
Si potranno visitare gratuitamente i Musei, le zone archeologiche e le gallerie d'arte, con esposizioni artistiche nelle province vicine.

Nello specifico:


1° Maggio 2015

MATERA E PROVINCIAApertura Straordinaria Musei,  Aree Archeologiche e Sedi Espositive 


Ingresso gratuito al Museo  Archeologico Nazionale Metaponto - Bernalda 
Orari 9.00 - 20.00

Libero accesso Area Archeologica degli scavi di Metaponto - Bernalda 
Dalle 9,00 fino al tramonto

Resterà aperto anche il Museo Archeologico Nazionale Domenico Ridola di Matera 
Orari 9.00 - 20.00

Museo Archeologico Nazionale della Siritide Policoro 
Orari 9.00 - 20.00

Area Archeologica di  Siris - Herakleia - Policoro 
Dalle 9,00 fino al tramonto

La Sede espositiva di Palazzo Ducale a Tricarico 
Orari 9.00 - 20.00 


Insieme agli appuntamenti d'arte un programma che prevede oltre alle feste religiose i balli in piazza, con il gruppo Lycosa Tarantula, danze di Tricarico che il 2 Maggio allieteranno le serate materane.

Nel dettaglio:

1 maggio 2015


18.00 - Arrivo del "Quadro dei Pastori"
18.30 - S.Rosario Meditato
19.00 - S.Messa

2 maggio 2015


9.00 - S.Messa
9.30 - Devozione Mariana
16.30 - Processione per le vie del Rione
18.30 - S.Rosario
19.00 - S.Messa
20.00 - Gruppo di Animazione "Lycosa Tarantula" di Tricarico

3 maggio 2015


8.00 - Santa Messa
11.00 - S.Messa
18.30 - S.Rosario
19.00 - S.Messa
20.00 - Corale Parrocchiale Cantiamo a Maria


Vi aspetto inoltre per la consueta visita guidata alla scoperta dei Sassi e della civiltà di Matera.

Uccio Acquasanta vi da appuntamento a Venerdi 1 Maggio 

http://isassidimatera.com


cellullare 






Matera 25 aprile 2015


Matera 25 Aprile 2015


Ciao a tutti e ri-benvenuti nel blog di Uccio Acquasanta. 
La giornata del 25 Aprile a Matera prevede una passeggiata tra le orchidee e i sentieri della Murgia Materana. 
Ammireremo da vicino le specie endemiche del parco, ofridi, fiori rari, orchidee. Conosceremo la specie di uccelli tipica del Parco delle Chiese Rupestri del Materano, il Falco Grillaio
Fiori unici, piante officinali, rapaci che volteggiano sui celi dei Sassi, un momento ideali per gli amanti della fotografia. 
Ci saranno 2 escursioni con 2 itinerari differenti, al mattino e nel pomeriggio. Le immagini delle escursioni e le foto dei Sassi di Matera verranno divulgate a tutti i partecipanti che potranno facilmente trovarle su questo blog. Raccomandazione per l'abbigliamento, consono alle camminate all'aria aperta, mi raccomando. A breve sul sito saranno elencati i due programmi per capire bene cosa vedere a Matera e cosa visitare nel Parco Murgia, in modo da scegliere il percorso in base ai propri desideri. E' naturale che chi predilige il trekking potrà preferire il tour nella Gravina di Matera e invece chi vorrà vedere da vicino i Sassi potrà optare per il giro in città. I due itinerari saranno con difficoltà semplice per quel che riguarda i Sassi e inoltre turistica - escursionistica invece per il Parco della Murgia Materana, ciò vuol dire che non c'è bisogno di essere degli atleti, ma di avere almeno la volontà di camminare su percorsi sterrati più o meno lunghi. 

Per prenotare un tour e ricevere informazioni sulle visite guidate del 25 Aprile prossimo potete contattarmi dal sito 


http://isassidimatera.com


o sul cellullare 





PASQUETTA MATERA 2015 ITINERARIO UFFICIALE

Salve a tutti. 
Come promesso e scongiurando le previsioni meteo, che dovrebbero, a quanto pare, non preoccupare i nostri desideri, posto l'itinerario definitivo per il giorno di Pasquetta 2015 a Matera con la supervisione della vostra guida Uccio Acquasanta:

Mattina ore 9.30 - 9.40 

E' importante essere puntuali per poter accedere al parco, soloo chi è munito di pass potrà oltrepassare il varo, quindi è necessario accedere insieme, e non arrivare in ritardo.

Incontro per visitare la Murgia Materana e cominciare la giornata partendo dalla natura e dalla archeologia. 
Appuntamento all'ora prevista presso la Stazione di Villa Longo delle FAL, le Ferrovie Appulo Lucane, Matera nord. 

Mappa




Dopo i saluti e le presentazioni con la guida, partiamo alla volta del meraviglioso scenario dell Parco della Murgia Materana. I Sassi dall'alto. Saremo immersi nella storia e preistoria alle origini della civiltà materana, un popolo unico e affascinante.

Visiteremo il luoghi dei registi e attori come Mel Gibson, Pasolini, Russel Crowe, Morgan Freeman e molti altri, innamorati anche loro di questi fantastici paesaggi. 

Una passeggiata per conoscere le prime genti del territorio, la morfologia, e gli aspetti naturalistici e religiosi del parco delle chiese rupestri.

Ore 12,30 - 13,00 fine prima parte

Si ritorna nel centro urbano e inizia la pausa pranzodurata massimo 2 ore.

Ore 14.45 inizia la seconda parte

Incontro in piazza Vittorio Veneto

Mappa 






Si inizia il percorso urbano tra i Sassi e il centro urbano. Da nord a Sud si attraversano i luoghi del rinascimento, i siti archeologici del centro città, passando per il Barisano, la Civita ed il Caveoso, fino ad arrivare nel cuore dei Sassi. 

Stradine interne capillari, cisterne sotterranee scavate a mano, chiese rupestri, e medievali, case grotta, tra scorci e affacci di un panorama unico.

Il tour non comprende l'ingresso ai siti, ognuno è ibero di accedere o meno per visitarli: i costi vanno da 1,oo euro a 3,oo euro per persona, con sconti per famiglie, o bambini, studenti e adulti in base all'età, oltre a siti ad ingresso gratuito.

Fine dell'itinerario ore 18.30 

Alla fine del tour ci ritroveremo in piazza Vittorio Veneto, da dove eravamo partiti.

NOTE IMPORTANTI

Abbigliamento: è importante indossare scarpe senza tacco, tipo ginniche o scarponcini alti per avere più capacità di movimento, infatti se si chiamano Sassi ci sarà un perché ! ! !

Portare un k-way utile per coprirsi, soprattutto sulla murgia materana, in zone esposte al vento, inoltre è opportuno anche portare dietro un cappello ed una sciarpa. Non vestitevi in modo leggero le temperature di quest'anno non sono affatto miti !

Le tariffe: 10,oo mezza giornata e 15,oo giornata intera con sconti per gruppi o età dei bambini.

Uccio Acquasanta vi dà il benvenuto ai Sassi di Matera 

http://isassidimatera.com/pasquetta.html



cellullare 





Pasqua e Pasquetta Matera


Nei Sassi di Matera si celebra la Santa Pasqua e il giorno di Pasquetta in compagnia di Uccio Acquasanta. Nel 2015 il giorno della risurrezione di nostro Signore sarà il 5 di aprile, periodo ideale per ammirare l'evento che ha luogo sulla Murgia materana dal giovedi santo alla domenica durante le ore serali.

Il Canyon delle Gravina si illumina di uno sfolgorio di luci, racconti dei letterati italiani che risuonano dalle cavità rupestri, un'atmosfera biblica data da un paesaggio ideale per le celebrazioni cristiane, è la Mater Sacra

In questi giorni ci saranno tour e visite guidate in giro per i Sassi e le grotte materane. Le guide cominciano al mattino e andranno avanti fino al pomeriggio, invece alla sera si lascia spazio alle vicende religiose raccontate dallo spettacolare scenario rupicolo di questa città meravigliosa.

Il lunedì dell'Angelo è poi un giorno per gli amanti delle passeggiate, delle escursioni, del piacere della gita fuori porta. Ci saranno appunto il giorno 6 degli itinerari naturalistici e percorsi all'aria aperta, con un finale di gusto che prevede la conoscenza e la prova dei prodotti tipici della Basilicata e del territorio.

Ci diamo appuntamento a presto, anzi prestissimo, ciao a tutti !!!

Per prenotare una guida e ricevere informazioni in merito potete contattarmi su

http://isassidimatera.com

oppure  al cellullare 








San Valentino Sassi di Matera

Per trascorrere la giornata degli innamorati, Matera sembra quest'anno essere il luogo prescelto dove incontrarsi in una location fuori dal tempo. Sono previste visite guidate sia al mattino che alla sera per immergersi nell'atmosfera magica dei Sassi. 
Conoscere le strade intricate e i panorami più caratteristici di questa città di pietra. 
La visita guidata dura da una a due ore in base alle scelte personali. 
Possono essere personalizzate o di gruppo con differenze nelle tariffe e nei tempi di durata.
Per partecipare alle visite e accompagnamenti guidati potete rivolgervi ad Uccio Acquasanta ed avere tutte le informazioni in merito.

Per info e prenotazioni potete contattarmi sul sito

http://isassidimatera.com

oppure  al cellullare